Venerdì 6 Dicembre 2019

 

logo teatro Sistina

La nuova stagione del Sistina vede in scena, come sempre, grandi titoli e grandi protagonisti.

 Il 17 ottobre 2019 debutterà Mary Poppins il musical Disney famoso in tutto il mondo che ha scelto il Sistina per la sua tappa a Roma.

Chi non ha sognato almeno una volta di incontrare Mary Poppins in carne ed ossa e di chiederle di cantare insieme “Un poco di zucchero” o “ Supercalifragilistichespiralidoso”, di camminare con lei sui tetti della città e di vederla volare in alto, davanti ai nostri occhi, con il suo buffo ombrellino in mano?

Dopo sette mesi di repliche praticamente sempre sold out a Milano, “Mary Poppins il musical”, la magica storia della tata più celebre del mondo, arriva finalmente  a Roma!

La versione teatrale di Mary Poppins è un riadattamento dei meravigliosi racconti di P.L. Travers e dell’amato film di Walt Disney con Julie Andrews del 1964 che vinse ben 5 Oscar.

Il musical è presentato da WEC – World Entertainment Company in lingua italiana e con una grande orchestra dal vivo.

 

Dal 9 gennaio 2020 torna a grande richiesta Arturo Brachetti nel suo coinvolgente one man show Solo, the Legend of quick-change. Un vero e proprio assolo del grande artista, dove tutto è possibile insieme a lui che mette in scena un varietà surrealista e funambolico. Nello spettacolo protagonista è il trasformismo, quell’arte che lo ha reso celebre in tutto il mondo e che qui la fa da padrone con oltre 60 personaggi. Ma in Solo Brachetti propone anche un viaggio nella sua storia artistica, attraverso le altre affascinanti discipline in cui eccelle: grandi classici come le ombre cinesi, il mimo e la chapeaugraphie, e sorprendenti novità come la poetica sand painting e il magnetico raggio laser. Dai personaggi dei telefilm celebri a Magritte e alle grandi icone della musica pop, passando per le favole e la lotta con i raggi laser in stile Matrix, Brachetti tiene il ritmo sul palco: 90 minuti di vero spettacolo pensato per tutti, a partire dalle famiglie.

 

Dal 21 gennaio 2020 a grande richiesta, dopo il successo dello scorso anno, torna in scena Belle Ripiene. Una grande e allegra cucina in cui quattro amiche condividono risate, pensieri e due grandi amori, gli uomini e il cibo, croce e delizia delle loro vite: La  commedia diretta da Massimo Romeo Piparo con Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo, torna a grande richiesta al Sistina. La pièce è un esilarante spaccato di vita femminile in cui i protagonisti del racconto sono questa volta – guarda un po’! – il cibo e gli uomini: le donne amano mangiare ma poi si costringono a infernali diete dimagranti…ci sarà un elemento in comune tra il loro rapporto col cibo e quello con gli uomini…? La gustosa commedia dimagrante è ambientata nel regno delle donne: la cucina.  Le protagoniste accenderanno un confronto sul loro rapporto coi rispettivi uomini e le rispettive più-o-meno- realizzate esistenze e cucineranno delle vere pietanze ognuna con la propria estrazione geografica, da Roma a Napoli, dal Salento all’Alta Padana.

 

Dal 29 gennaio 2020 una nuova produzione targata Show Bees con la regia di Federico Bellone. Ghost, il musical.

Un’appassionante storia d’amore capace ancora oggi di far sognare generazioni. Romanticismo, thriller e commedia per un Musical senza tempo che ci commuove sulle note della bellissima colonna sonora creata da Dave Stewart e Glen Ballard dove non manca l’indimenticabile brano “Unchained Melody” dei The Righteous Brothers.

Trasposizione fedele del cult-movie della Paramount, tra i maggiori successi del cinema di tutti i tempi e vincitore dell’Oscar per la sceneggiatura, è riscritto per il palcoscenico dallo stesso sceneggiatore, Bruce Joel Rubin. Molly, Sam e la travolgente sensitiva Oda Mae Brown lasceranno il pubblico senza fiato in questa nuova versione italiana.

 

Dal 12 febbraio 2020 in scena la nuova produzione di Massimo Romeo Piparo: The Full Monty.

A vent’anni dalla prima edizione del Musical di Broadway, torna in Italia una riedizione totalmente rinnovata. Protagonisti d’eccellenza i campioni di incasso di Mamma Mia!, Paolo Conticini e Luca Ward che, con Gianni Fantoni, Jonis Bascir, Nicolas Vaporidis e un grande cast con orchestra dal vivo, daranno “corpo” e anima ai disoccupati più intraprendenti della Storia del Musical. Ovviamente, per le spettatrici più “golose”, sul finale è garantito il “full monty” (servizio completo…). Dal team creativo e i protagonisti di Mamma Mia!, un altro imperdibile successo prodotto dalla Peeparrow Entertainment che vi farà saltare sulle poltrone con una colonna sonora travolgente, tante risate e una bellissima storia di riscatto sociale.

 

Dal 12 marzo 2020, Rugantino, il grande successo di ogni tempo torna al Sistina con una nuova coppia. Serena Autieri e Michele La Ginestra saranno i protagonisti di uno dei titoli storici dei padri fondatori del Sistina Garinei & Giovannini, con le indimenticabili musiche di Trovajoli. Il Sistina prosegue la propria tradizione riportando sul palco l’allestimento storico originale con le scene e i costumi di Giulio Coltellacci che hanno fatto gioire tre generazioni di romani e non solo. La versione  in scena è una nuova straordinaria occasione di rivivere un grande classico nella sua confezione integra. Lo spettacolo spesso sold-out nella scorsa stagione si conferma con il suo grande cast e con Antonello Fassari nel ruolo di Mastro Titta e Edy Angelillo in quello di Eusebia.

 

Dall’1 aprile 2020, dopo lo straordinario successo della scorsa stagione, Vincenzo Salemme torna al Sistina con la sua  divertentissima commedia Con tutto il cuore. Al centro della vicenda c’è un piccolo uomo, il mite insegnante di lettere antiche Ottavio Camaldoli, che subisce un trapianto di cuore, ma non sa  che  il  cuore gli è stato dato in dono, è quello di un feroce delinquente, Antonio Carannante, morto ucciso, il quale prima di morire ha sussurrato alla mamma, le ultime volontà: che il proprio cuore possa continuare a pulsare anche dopo la sua morte, affinché colui che lo riceverà in dono, possa vendicarlo. Il povero Ottavio però, pur avendo effettivamente cambiato il cuore, non ha modificato il suo carattere. E non ha nessuna intenzione di trasformarsi in assassino. Lui che già subisce le angherie di una ex moglie e del suo nuovo compagno, che è troppo remissivo con la figlia ventenne. Lui che si fa abbindolare da un finto infermiere e da una finta governante indiana, lui che rispetta sempre la legge, dovrà  sottostare  alla  prepotenza della mamma di Carannante e sarà costretto a diventare un duro.

 

dal 30 aprile 2020, IL MARCHESE DEL GRILLO, CON ENRICO MONTESANO, Enrico Montesano è ancora una volta il grande mattatore de Il Marchese del Grillo, commedia musicale per la regia di Massimo Romeo Piparo e tratta dalla sceneggiatura del film “cult” di Mario Monicelli. Lo spettacolo, sempre premiatissimo dal pubblico, torna per divertire e commuovere, riportando in vita un grande classico: un successo annunciato, grazie al mix di ironia, sarcasmo, gag e battute a raffica e grande musica (del Maestro Emanuele Friello), oltre al talento dell’amatissimo attore protagonista, che al celebre marchese Onofrio del Grillo – ruolo che fu di Alberto Sordi - ha regalato una delle sue migliori interpretazioni.




Info: Pino Sforza tel. 3406648211